News

Moda: FashionBiz sfilerà in Iran

FashionBiz, l’aggregatore di giovani talenti della moda di proprietà del Gruppo H2biz, sfilerà a Teheran il prossimo 15 aprile. La decisione di portare gli stilisti in passerella in Iran si colloca nella strategia del Gruppo guidato da Luigi De Falco di penetrare i mercati ad alto tasso di crescita con operazioni in grado di aggregare le eccellenze italiane. Con la stessa logica è stata costruita la prima Rete di impresa Italia-Iran, di cui H2biz è promotore e gestore.

moda iran

La sfilata FashionBiz darà la possibilità a 10 giovani talenti di presentare le proprie collezioni a una pubblico di buyer internazionali. I capi terranno conto di quelli che sono gli usi, i costumi e le sensibilità del paese ospitante. Per lo stesso motivo le modelle saranno tutte rigorosamente islamiche.

La sfilata in Iran è una scommessa, portare dei giovani stilisti in un paese estraneo al circuito classico della Moda significa costruire un ponte. Un ponte tra le eccellenze italiane e il desiderio degli iraniani di uscire dall’isolamento internazionale” – dichiara Luigi De Falco. “Abbiamo già fatto questo ragionamento con la rete di impresa Italia-Iran e il mercato ha premiato l’azzardo. Sono certo che per i giovani che presenteranno le loro collezioni sarà un’esperienza straordinaria, l’Iran è un mercato che si sta aprendo, ci vorrà del tempo, ma la strada è ormai tracciata dai recenti accordi internazionali. Affichè l’evento rispetti il suo spirito aggregativo tutti i capi terranno conto di quelle che sono le sensibilità del popolo iraniano e le modelle saranno islamiche“.

About Redazione (41 Articles)
Redazione Outsider News.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*