Amazon e Volvo rivoluzionano il modo di acquistare un’automobile

Il futuro è nelle nostre mani o meglio nel nostro smartphone, tablet o pc. Presto saremo, infatti, in grado di ordinare e provare un’auto tramite il servizio Amazon Prime Now. Volvo ed il colosso creato da Jeff Bezos lanceranno un nuovo servizio di test drive capace di cambiare il modo in cui valuteremo l’acquisto di un’automobile.

Test drive “smart”

Pensata per rendere più comodi, o come si dice oggi “smart”, i test drive, la nuova collaborazione consentirà ai potenziali clienti di vedersi recapitare a casa o sul posto di lavoro una nuova Volvo e, a questo punto, lo slogan potrebbe essere: un concessionario a casa nostra. Più comodo e facile di così?! Dopo un rapido processo di registrazione e prenotazione, Amazon e Volvo consegneranno al cliente una nuova V40 da provare durante un test drive di 45 minuti. Se le cose andranno bene, poi, il cliente sarà invitato ad andare dal proprio concessionario di zona per discutere le eventuali opzioni di acquisto o di noleggio.

Progetto pilota

Volvo crede che il nuovo progetto possa essere un’occasione per il cliente di facilitare la propria vita, rendendo più efficace la valutazione di una vettura attraverso lo speciale “test drive casalingo”. Al momento, la collaborazione è più che altro un progetto pilota ed è disponibile solo a Londra, Birmingham, Manchester ed Edimburgo, e solo in alcuni fine settimana di giugno e luglio. Queste le date:

  • Londra: 9-10 giugno
  • Birmingham: 16-17 giugno
  • Manchester: 23-24 giugno
  • Edimburgo: 30 giugno-1 luglio

Moderne abitudini di acquisto

Inoltre, non aspettatevi che Volvo vi consegni una V90 o una V60 nuova di zecca, ma il progetto si applica “solo” alla nuova Volvo V40. La domanda che potremmo porci è perché il brand svedese ci voglia allontanare dalla concessionaria “reale”. Ovvio. Perché sta cercando di cambiare l’esperienza di acquisto del cliente portandolo ad uno step definibile 3.0. Non è la prima volta che assistiamo ad un’iniziativa del genere da parte del marchio svedese. L’anno scorso, infatti, Care by Volvo ha introdotto un sistema di noleggio di telefoni cellulari per i propri clienti, un altro modo per tenere il passo con le moderne abitudini di acquisto. Inoltre, con l’offerta attualmente disponibile solo sulla compatta ed economica V40 (e nelle principali città) è chiaro che Volvo si sta rivolgendo ad un cliente particolarmente esigente, anche se, in futuro, non c’è motivo che questo sistema non venga esteso anche a tutti gli altri clienti.

Alberto Lattuada
Informazioni su Alberto Lattuada 14 Articoli
Lavora in ambito televisivo fin dal 2003, svolgendo tutti i ruoli fino a debuttare nel 2010 come regista. Inoltre, grazie agli studi umanistici completati all'Università Statale di Milano, scrive per diverse testate cartacee ed online, tra le più importanti: La Discussione, Sprint&Sport Lombardia, Motorionline, Calcio&Finanza e Omnimoto. Ama lo sport e soprattutto i motori, motociclista ed appassionato di auto trova sempre il modo di informare ed allietare i lettori con storie affascinanti ed appassionanti. Nel 2015 realizza il suo sogno di creare da zero un nuovo progetto web: Motorlands, un sito in lingua inglese dedicato alle auto e alle moto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*