News

Pal-V One, l’auto che diventa elicottero

Stanchi del traffico metropolitano e delle file di auto interminabili? Per chi di auto, clacson, semafori rossi e code per un parcheggio non vuol proprio più sentir parlare la soluzione arriva  ‘dal cielo’ e si materializza in una vera auto volante. Non è un sogno, ma un vero e proprio brevetto già depositato e materializzato nella prima Pal-V One, la macchina in grado di volare.

Il progetto risale al 2001 quando l’azienda olandese Pal-V One Europe cominciò a lavorare su un primo prototipo di auto dotato di un sistema di volo a doppia elica rotante a dir poco rivoluzionario.

L’‘auto-cottero’ prodotta con questa tecnologia ha da poco superato i primi test di collaudo e si appresta ad essere lanciata sul mercato ad un prezzo compreso tra i 250.000 e i 300.000 euro.

Il motore della particolare auto è ibrido, nato a benzina ma già predisposto per funzionare a bioetanolo. La velocità massima a cui il veicolo può arrivare è di 180 km orari, mentre l’autonomia su strada è di 1.200 km, come una vettura ecologica. Ma il bello arriva quando la coda della Pal-V One si allunga liberando l’elica posteriore e le pale retrattili che si trovano sul tetto. A questo punto la sagoma dell’auto diventa del tutto simile a quella di un elicottero pronto per il decollo con un’autonomia in volo è di 500 km ad un’altitudine di 160 metri.

Dopo il lancio sul mercato che dovrebbe avvenire entro il 2015, per pilotare la Pal-V One sarà necessario un brevetto di volo a vista, by-passando, quindi, le complesse procedure di decollo e atterraggio degli aerei commerciali.

About Marco Blaset (73 Articles)
Giornalista economico della Federazione Svizzera e Direttore di Outsider News.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*